| Italian | English |

 

 

 

 

 

 

 

Lab Solution

 

Laboratorio di Analisi Chimico Tessili e Ambientali

 

 

 

 

 

 

 

Analisi dei fanghi destinati allo spargimento agricolo

 


 

L’utilizzo nei terreni agricoli dei fanghi derivanti da trattamenti di depurazione delle acque reflue domestiche, urbane o industriali, e di altri fanghi o residui non tossici, è disciplinato dal D. Lgs. n. 99/92.

In base all'art.3 del DL 99/92, è ammessa l'utilizzazione dei fanghi in agricoltura solo se ricorrono le seguenti condizioni:


a) sono stati sottoposti a trattamento;
b) sono idonei a produrre un effetto concimante e/o ammendante e correttivo del terreno;
c) non contengono sostanze tossiche e nocive e/o persistenti, e/o bioaccumulabili in concentrazioni dannose per il terreno, per le colture, per gli animali, per l'uomo e per l'ambiente in generale.

 

Sulla base di tali condizioni il DL individua una serie di parametri da controllare per stabilire l'idoneità del campione all'utilizzo agricolo.

Lab Solution effettua la valutazione dell’idoneità sul piano agronomico dei fanghi in base alle analisi e alle metodiche indicate dai DL 99/92 e DGR 907/2005, tra cui: sostanza secca, carbonio organico, salmonelle, metalli pesanti, azoto totale, fosforo totale, salinità, grado di umificazione (DH%) e indice di germinazione.

 

La finalità del decreto è quella di disciplinare l'utilizzazione dei fanghi di depurazione in agricoltura in modo da evitare effetti nocivi sul suolo, sulla vegetazione, sugli animali e sull'uomo, incoraggiandone nel contempo il corretto impiego.

 


 

 

fanghi agricoltura

 

 

fanghi lab solution

 

 

analisi fanghi

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Powered by Lab Solution Via Tevere 17, 22073 Fino Mornasco (Como) Italy P.iva 07426750969